Fondo Deffenu (Gonario Deffenu)


Fondo Gonario Deffenu

Gonario Deffenu (Nuoro 1902 – Milano 1976), medico.

 

Il fondo, di cui non si conosce la data di donazione, consta di 1.558 titoli. I volumi rivelano gli interessi professionali del Deffenu, essendo prevalentemente testi di argomento medico o di storia della medicina, alcuni dei quali dell’Ottocento.  Le specialità mediche maggiormente rappresentate sono: la pediatria (Deffenu è autore di numerosi contributi sulla storia della medicina e in particolar modo della pediatria, pubblicati in diverse riviste mediche), ostetricia e ginecologia, endocrinologia, psicanalisi e psichiatria, farmacologia, medicina alternativa. Da segnalare la presenza di opere riferite alla medicina o alla figura del medico nella letteratura e nell’arte. Il fondo è completato da testi di cultura generale: poesia, narrativa, archeologia, storia e filosofia, storia della letteratura italiana e latina, storia delle religioni occidentali e orientali, storia delle civiltà, che corrispondono agli evidenti e diversificati interessi del Deffenu.

Le edizioni più antiche sono il Laberinto d’amore con il Dialogo d’amore di Giovanni Boccaccio, stampato a Venezia da Nicolò Tebaldini nel 1603.

Il fondo dispone di un inventario topografico; le relative schede sono inserite nel catalogo generale della Biblioteca statale.

Copyright © 2013 Biblioteca Statale di Cremona
  • Facebook